Agricoltura: corte Ue conferma scelta su ogm fatta nel 2015 da csx

“Nel 2015, grazie a una precisa scelta di campo fatta attraverso una norma voluta dalla precedente giunta di centrosinistra, il Fvg si è posto all’avanguardia a livello nazionale e non solo come prima regione Ogm free. La sentenza della corte Ue secondo la quale il divieto di coltivare mais geneticamente modificato previsto da quella norma non è contrario al diritto ue, conferma quella scelta”.Queste le mie dichiarazione come già assessore all’Agricoltura quando nel 2015 presentai la legge regionale per la valorizzazione in agricoltura delle biodiversità e tipicità del territorio, chiudendo alle colture geneticamente modificate. 

Teniamoci in contatto

Lasciami i tuoi contatti per ricevere aggiornamenti sulle attività della campagna, sulle idee e le proposte delle prossime settimane.