Economia: oggi scopre una realtà diversa, le macerie non ci sono più

«Il rapporto della Fondazione Nordest conferma quanto avevo dichiarato più volte prima, durante e dopo la campagna elettorale: tutte le politiche economiche attuate in questi anni hanno dato buoni e importanti risultati e finalmente le verità vengono a galla». Queste le mie dichiarazioni commentando i dati del Rapporto annuale della Fondazione Nordest che registra che nell’area del Nordest sono stati quasi raggiunti i livelli pre-crisi, con un Pil pro capite pari a 33.900 euro, quasi allo stesso livello della Germania e al di sopra della media italiana.

«A sentire gli esponenti del centrodestra, prima di loro era tutto un disastro. Fino a ieri, Fedriga e la sua maggioranza dichiaravano di aver trovato macerie in qualsiasi settore, terra bruciata ovunque. Oggi, come in una favola felice, scopriamo che la realtà è completamente diversa dal clima di paura che la Lega e i suoi alleati avevano raccontato. Anzi sentiamo raccontare che il Fvg e tutto il nordest è una terra ricca capace di trainare il Paese, come se tutta questa solidità fosse stata costruita magicamente in sei mesi del loro governo».  «Non ci provi Fedriga, l’assessore Zilli o qualsiasi altro a “rubare” la solidità economica e finanziaria che abbiamo costruito e lasciato in cinque anni di lavoro. Hanno vinto le elezioni, ora governino e dimostrino cosa sono in grado di fare e la smettano di parlare di cose che non hanno fatto loro, visto che fin’ora non si è visto un gran che».

Teniamoci in contatto

Lasciami i tuoi contatti per ricevere aggiornamenti sulle attività della campagna, sulle idee e le proposte delle prossime settimane.