Fase 2: necessario confronto istituzionale finóra mancato

«Con la Fase 2 è arrivato anche il momento del confronto istituzionale tra il presidente del Fvg e i gruppi consiliari. Un confronto che finóra è mancato, ma questa situazione non è più procrastinabile: tutta la giunta si sieda a un tavolo insieme ai gruppi consiliari e ragioni su fatti, modalità per la Fase 2 che non è solo sanitaria, ma riguarda tutto il sistema Fvg». Queste le mie parole intervenendo oggi nei lavori d’Aula a Udine.

«Oggi, nella sua informativa al Consiglio sull’emergenza Covid19, il presidente Fedriga è andato ben oltre le comunicazioni sulla situazione emergenziale: esprimendo considerazioni politiche è andato all’attacco senza alcuna ragione, senza alcuna possibilità di replica, nessun tipo di confronto, né di ragionamento. È arrivato il momento di dire che un confronto istituzionale si inizi, visto che siamo arrivati nella Fase 2. Per questo motivo, il gruppo del Pd ha presentato il documento con delle proposte, una mano tesa proprio per aprire a questo confronto. Ora tocca alla giunta».

Teniamoci in contatto

Lasciami i tuoi contatti per ricevere aggiornamenti sulle attività della campagna, sulle idee e le proposte delle prossime settimane.