Minori non accompagnati: solidarietà a sindaci, da Regione serve rispetto

«Ai sindaci in prima linea nella gestione dei minori non accompagnati va la nostra solidarietà per l’attacco politico da parte dell’assessore Roberti. Nella gestione di questioni così delicate è necessario il lavoro sinergico di tutti, non inutili rappresaglie, ognuno nel suo ruolo e soprattutto nel rispetto reciproco. Da parte della Regione è necessario che venga mantenuto un leale confronto verso chi, come i primi cittadini, chiede e cerca aiuto, non certo scontri e polemiche». Queste le mie dichiarazioni commentando le dichiarazioni dell’assessore regionale alla Sicurezza, Pierpaolo Roberti riguardo alla lettera aperta che alcuni sindaci hanno inoltrato alla Regione chiedendo aiuto sulla gestione dei minori non accompagnati.

Teniamoci in contatto

Lasciami i tuoi contatti per ricevere aggiornamenti sulle attività della campagna, sulle idee e le proposte delle prossime settimane.