Protezione civile: su viabilità Barcis csx mise le basi per risultato odierno

«Sulla viabilità del lago di Barcis e in particolare sulla realizzazione del ponte sulla destra lago, già nel 2017 era intervenuta l’amministrazione regionale di centrosinistra, ponendo le basi per arrivare oggi a qualcosa di concreto. Non si tratta di voler rivendicare azioni di un passato non troppo lontano, ma di correttezza tra le parti: nella narrazione dei primati del centrodestra non c’è spazio per riconoscere quanto fatto, in passato, da altri». Queste le mie dichirazioni commentando le dichiarazioni dell’assessore alla Protezione civile, Riccardo Riccardi riguardo al termine dei lavori per realizzare la nuova viabilità sul lago di Barcis.
«La giunta Serracchiani prese in carico una serie di problematiche che esistevano da molti anni, avviando la progettazione di opere che oggi sono realtà e trovando i fondi necessari, cinque milioni di euro, per permettere la loro realizzazione. Quel progetto aveva l’obiettivo di deviare il traffico pesante al di fuori dell’abitato del capoluogo, dove si trovano edifici antichi privi di fondamenta, la cui stabilità era messa a rischio dalle vibrazioni dei camion in transito. Ora il problema è risolto e di questo ne siamo lieti, al netto della narrazione del centrodestra che senza problemi si prende tutto il merito».

Teniamoci in contatto

Lasciami i tuoi contatti per ricevere aggiornamenti sulle attività della campagna, sulle idee e le proposte delle prossime settimane.