Trattamento previdenziale: cdx nel caos, sotto scacco da M5s

«Né il Pd, né altri gruppi di opposizione a parte i M5s, hanno mai dato la disponibilità al ddl53, e per quanto ci riguarda non è cambiato nulla dalla commissione all’Aula. Chi dice che esisteva un ampia disponibilità dice una bugia. Oggi assistiamo con grande curiosità al ritiro del provvedimento per mancanza di una condivisione che ha mandato nel caos la maggioranza di centrodestra». Queste le mie parole commentando il ritiro del ddl 53 “Introduzione del trattamento previdenziale calcolato secondo il sistema contributivo” da parte del gruppo della Lega.

«Nelle differenti dichiarazioni di oggi in Aula è emerso che il passo indietro dei cinquestelle ha messo in crisi la maggioranza che ha temuto quindi di non avere più la copertura politica. Resta solo un fatto evidente: noi i vitalizi li abbiamo eliminati come primo atto della precedente legislatura, questa maggioranza, con il M5s, ha tentato di reintrodurli sin dall’inizio di questa legislatura e se oggi hanno ritirato la legge è proprio perché il resto delle opposizioni, Pd in testa, non ha garantito il voto a favore del provvedimento».

Teniamoci in contatto

Lasciami i tuoi contatti per ricevere aggiornamenti sulle attività della campagna, sulle idee e le proposte delle prossime settimane.