Trieste: in cinque anni abbiamo risvegliato la città

«I dati non sono opinioni, in questi cinque anni abbiamo “svegliato” Trieste, uno scossone che fa bene a tutta la regione». Sergio Bolzonello, candidato del centrosinistra alla presidenza del Friuli Venezia Giulia, rilancia dopo le pagine dell’inserto Imprese del Corriere della Sera. «Il centrodestra parla di macerie – rimarca Bolzonello – evidentemente parla dei loro cinque anni. Continuiamo ad investire su imprese, scienza e turismo e grazie a questo abbiamo rilanciato il ruolo del capoluogo giuliano con la regione quale piattaforma logistica strategica naturale al centro dei traffici verso i Balcani, il Nord e l’Est Europa».

«Trieste – evidenzia Bolzonello – è stata l’emblema di un immobilismo che qualcuno vuole tornare a imporre a tutta la regione. “La bella addormentata” perché qualcuno continuava a darle il sonnifero, quelle stesso persone che oggi sono dietro a Fedriga e stanno già spartendosi le poltrone. In questi cinque anni abbiamo dato una scossa a tutti i comparti economici e vogliamo continuare a rilanciare il Friuli Venezia Giulia» conclude. 

Teniamoci in contatto

Lasciami i tuoi contatti per ricevere aggiornamenti sulle attività della campagna, sulle idee e le proposte delle prossime settimane.